Il Sindaco di Berbenno, Valerio Fumasoni, comunica che dal giorno martedì 1° gennaio 2019 il Dott. Zino Battaglia, Medico di Assistenza Primaria nell’ambito territoriale di Sondrio con ambulatorio in Berbenno di Valtellina presso il centro di medicina di
gruppo con sede nell’immobile ASST (ex “distretto sanitario” di San Pietro), cesserà l’attività per pensionamento. Al fine di garantire la continuità dell’assistenza medica, l’ATS della Montagna, con delibera adottata in data odierna ha incaricato provvisoriamente, a decorrere dallo stesso giorno, la Dott.ssa Rita Scalzotto, in attesa dell’inserimento di nuovo medico titolare a seguito della pubblicazione dell’ambito carente (bando precedente andato deserto).

In modo automatico

L’assegnazione degli assistiti al nuovo medico avverrà automaticamente. Il medico incaricato opererà nello stesso Comune e nella stessa sede ambulatoriale di Via Pradelli in Fraz. San Pietro a Berbenno di Valtellina. Gli orari saranno pubblicati sul sito web dell’ATS della Montagna (http://www.ats-montagna.it/servizi-2/cittadini-2/medico-e-pediatra-difamiglia/orari-ambulatori-mmg-e-pls/), negli avvisi affissi negli ambulatori, nelle sedi comunali, nelle farmacie, negli uffici Scelte/Revoche dell’ASST a Sondrio.

Leggi anche:  Pranzo di Natale a Tirano per l’Associazione Italiana Celiachia Lombardia

 

“L’Amministrazione Comunale coglie l’occasione per ringraziare lo storico medico ed ex Sindaco Dott. Battaglia, prossimo alla pensione, per la professionalità e la dedizione dimostrate nel corso di questi anni di attività professionale ed amministrativa” conclude il Sindaco Fumasoni