Chiara Tam è la giovane vincitrice del Microfono d’oro 2019, il concorso canoro proposto dalla Società Operaia di Chiavenna

Behind Blue Eyes

La vittoria la giovane valchiavennasca se l’è garantita grazie a un’adrenalinica riproposizione di uno dei più classici brani rock degli Who, magistralmente accompagnata dalla band del Microfono d’oro.

 

Il podio

Dietro a Tam si sono piazzate altre due ragazze: Elisa Da Monte con una frizzante “Ex’s & Oh’s” di Elle King e Giulia Soldarelli con una potente riproposizione di “Alive” di Sia.

LEGGI ANCHE: Francesca Della Bitta premio della critica al Microfono d’oro

Il premio della critica

Nella serata di venerdì Francesca Della Bitta si era aggiudicata il premio della critica, assegnato quest’anno per la prima volta a cura del nostro settimanale Centro Valle grazie a un’emozionante “Canzone dell’amore perduto” di Fabrizio De André.

Il bilancio

Un’edizione di grande livello che ha visto, nella serata finale, anche l’omaggio degli ospiti al mitico festival di Woodstock. Sull’edizione di Centro Valle in edicola da sabato 18 maggio il resoconto completo con le foto di tutti i cantanti.