Il sindaco di Sondrio, Marco Scaramellini, ha avuto il piacere di ricevere sabato pomeriggio a Palazzo Pretorio la Console generale degli Stati Uniti d’America per Milano e il Nord Italia, Elizabeth Lee Martinez.

Console americano in visita a Sondrio

“E’ stato un vero piacere accogliere la Console, in visita alla città di Sondrio – ha commentato Marco Scaramellini al termine dell’incontro -. Una persona gentile e piacevole, che ho avuto l’onore di ricevere in Municipio, nel rispetto del protoccolo previsto in caso di visite istituzionali di questo tenore”. Dopo un breve colloquio con il Sindaco nella Stüa di Palazzo Pretorio, la Console Elizabeth Lee Martinez ha incontrato in Municipio anche il prefetto di Sondrio, Giuseppe Mario Scalia, il Questore, Gerardo Acquaviva. Dopo aver visitao la Sala del Consiglio comunale, ha ricevuto i saluti dei componenti della Giunta. “Abbiamo infine pensato di far conoscere alla Console il territorio valtellinese attraverso i suoi prodotti tipici – ha concluso il Sindaco Scaramellini -che sono stati molto apprezzati, e ha voluto informarsi sulle potenzialità turistiche del nostro territorio”.

Orgoglio

Anche il Prefetto Scalia ha voluto ha voluto esprimere un pensiero in occasione dell’esibizione della Banda Musicale della Polizia di Stato che si è tenuta sabato 16 marzo al Teatro Sociale di Sondrio. “Gentili Signore e Signori, Autorità tutte, esprimo la mia gratitudine al Signor Sindaco per aver rivolto l’invito al Console Elisabeth Lee Martinéz e gentile consorte, a rendere onore a questa bellissima città alpina. Naturalmente la Sua presenza è per tutti noi motivo di sincero e profondo orgoglio, e questo momento così significativo non lo dimenticheremo. Il patrimonio artistico, naturale, ma soprattutto il garbo dei valtellinesi e dei valchiavennaschi saranno gli elementi di valore alla Sua gradita presenza. Potrà quindi apprezzare la cultura e la bellezza del Teatro Sociale che ospiterà la Banda musicale della Polizia di Stato, una vera eccellenza nazionale”.