Ventisei progetti selezionati sul Primo Bando territoriale 2019 focalizzato a sostenere un’offerta culturale ricca e articolata, così come un consapevole e corretto utilizzo, anche ludico, delle risorse naturali, elementi essenziali per favorire, la crescita culturale e una migliore qualità della vita e, non ultimo, uno sviluppo economico sostenibile, a cui consegue la coesione sociale. 250 mila euro per le organizzazioni del territorio.

Pro Valtellina Onlus

E’ quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pro Valtellina Onlus. Ventisei iniziative sul territorio per promuovere iniziative ed eventi di spessore culturale (rassegne, festival, mostre, esposizioni, manifestazioni, ecc.), stimolare la partecipazione attiva della comunità (con particolare attenzione ai giovani) alle iniziative organizzate nei “luoghi della cultura” ovvero negli spazi che, sul territorio, sono destinati ad attività culturali quali musei, archivi, biblioteche, aree archeologiche, teatri, sale da concerto, piccole sale cinematografiche, centri culturali, potenziare i centri di aggregazione culturale capaci di contrastare il disagio e di favorire il senso di appartenenza alla comunità creando occasione di educazione civica e coesione sociale.

LEGGI ANCHE: Giovanni Fosti è il nuovo presidente di Fondazione Cariplo

Numerose iniziative

Tra le iniziative sostenute da Fondazione Pro Valtellina su questo Bando sono numerose le proposte musicali per la comunità presentate da, Ambria jazz Associazione Culturale, dall’ Associazione orchestra di fiati della Valtellina, dall’Associazione musicale Le Altre Note, dall’ Associazione Musicale Claudio Monteverdi, Associazione Culturale Pianissimo. Inoltre sarà realizzato un Archivio sonoro finalizzato alla documentazione dei dialetti delle valli dell’Adda e della Mera mediante registrazione realizzata da operatori sul campo nelle cinque comunità montane. L’ associazione Amici del Monte di Montagna Insieme invece, da anni impegnata, direttamente e concretamente nel recupero del territorio e del suo patrimonio naturalistico ha ottenuto un contributo per il progetto “Il Torrente Davaglione: dall’acqua al pane” dedicato proprio al recupero del patrimonio naturalistico, il Consorzio Pustaresc per la realizzazione della MULATTIERA DIDATTICA che, collega il Ponte nel Cielo con il bivacco Frasnino.

Cultura e Ambiente

“ Sono stati molti i progetti presentati su questo primo Bando 2019- ha dichiarato Marco Dell’Acqua, Presidente Fondazione Pro Valtellina Onlus- La Cultura e l’Ambiente sono settori tradizionali che comprendono interventi eterogenei e molto diversi tra loro, dal recupero di beni storici a progetti innovativi, dal sostegno di festival e rassegne alla sensibilizzazione per le nostre ricchezze naturali. Ogni anno questo Bando ci offre la fotografia del nostro territorio e della nostra comunità fatta di persone desiderose di condividere memorie e tradizioni e di contaminarle con le proposte nuove e moderne. Inoltre l’attenzione al paesaggio e al suo recupero sono testimonianza dell’amore che la nostra comunità riversa per l’ambiente che ci circonda, un patrimonio meraviglioso che tutti noi dobbiamo proteggere. L’intento della Fondazione Pro Valtellina Onlus è stato negli ultimi anni quello di allargare il pubblico interessato all’offerta culturale, aumentando e ridisegnando le proposte per permettere a tutti una opportunità di crescita e di coesione.”

Fondazione Pro Valtellina ha attivo anche il secondo Bando 2019 dedicato invece alle emergenze sociali e aperto fino al 30 settembre 2019.

Leggi anche:  Lavori sulle Strade della Valchiavenna e Alta Valle

Lavorare insieme

Dell’Acqua: “La nostra fondazione comunitaria offre alle associazioni del territorio diverse possibilità di lavorare insieme. Il Bando Cultura e Ambiente è lo strumento tradizionale che ogni anno permette la realizzazione di decine di progetti sul territorio. In questo bando abbiamo sollecitato la cura dei beni comuni da parte dei cittadini e l’uso consapevole delle risorse naturali rinnovabili. Il bando servizi alla persona nella seconda parte dell’anno, ha raccolto negli ultimi anni un numero di richieste sempre maggiore a causa del periodo di crisi che stiamo attraversando e che ha messo in difficoltà molte persone anche del nostro territorio.

Ecco nel dettaglio i progetti finanziati

A.P.S. Ochestra Antonio Vivaldi: OAV.DUE.PUNTO.ZERO – € 5.000,00

Ambriajazz Associazione Culturaleu: “4 Elementi in Musica” – € 10.000,00

Amici del Monte di Montagna Insieme: Il Torrente Davaglione: dall’acqua al pane – € 12.000,00

Associazione Amici della Musica Sondalo: Sinfonia d’Autunno 2019 – € 8.000,00

Associazione Culturale Performing Danza: LIKE GENERATION DANZA percorso di crescita personale e professionale per bimbi e ragazzi – € 10.000,00

Associazione Culturale Pianissimo: Festival Pianistico Morbegno – Chiavenna – Tirano (X Edizione) – € 8.000,00

Associazione culturale Scarpatetti RESTAURO DI DUE CAPPELLINE VOTIVE A SCARPATETTI – € 10.000,00

Associazione Culturale Serate Musicali AlpiSonanti VII edizione – Le culture del mondo, gli orizzonti dell’uomo – € 10.000,00

Associazione Musica Viva: -25 “per lo spettacolo dal vivo a favore dei giovani” – € 8.000,00

Associazione Musicale “Gaudenzio Dell’Oca” Masters of Music – 4 corsi con i migliori Maestri – € 10.000,00

Associazione Musicale Claudio Monteverdi 19° Master Class per strumenti ad arco e pianoforte – € 5.000,00

Associazione musicale Le Altre Note LeAltreNote Valtellina Festival e Masterclass 2019 – € 10.000,00

Associazione orchestra di fiati della valtellina “Leonardo, le Montagne e la Luna” – € 10.000,00

ASSOMIDOP – Associazione Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi Sondrio Festival – Mostra Internazionale dei Documentari sui Parchi – 33° edizione – € 15.000,00

CID CIRCOLO MUSICALE DI SONDRIO: La Stagione Musicale CID 2019/2020 valorizza il Territorio – € 10.000,00

Comitato FAI di Sondrio Con i piedi per terra – € 7.000,00

Consorzio Pustaresc MULATTIERA DIDATTICA – € 15.000,00

FONDAZIONE GIARDINO D’INFANZIA di Tirano: STIAMO AL VERDE – € 15.000,00

FONDAZIONE TOMASO AMBROSETTI TRADIZIONE E INNOVAZIONE – € 3.500,00

IDEVV Archivio sonoro – € 10.000,00

Parrocchia Beata Vergine del Rosario Uno per tutti e tutti per uno – € 22.000,00

PARROCCHIA DI S. ABBONDIO VILLA DI TIRANO MONUMENTO CHIESA SANT’ABBONDIO – € 6.000,00

Parrocchia San Cassiano – Prata Camportaccio SISTEMAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL SITO ARCHEOLOGICO DI SAN CASSIANO
– € 12.000,00

Società Economica Valtellinese LO STELVIO DI DONEGANI € 5.500,00

Unitre sondrio LA FORMAZIONE PERMANENTE: STRUMENTO DI CRESCITA INCLUSIONE E BENESSERE OER LA COLLETTIVITA’ € 5.000,00

Valmalenco Verticale A.s.d. Altro Festival – Valmalenco – Esperienze in cammino € 8.000,00