Successo del Concerto d’Estate.

Eccezionale serata a Teglio col Trio Marzadori

Sabato 24 agosto, nella collegiata di Santa Eufemia di Teglio, il presidente del Centro Tellino di Cultura, professor Gianluigi Garbellini, ha introdotto la serata del Concerto d’Estate organizzato dall’associazione e giunto alla sua 47° edizione e ha rivolto i ringraziamenti ai sostenitori del prestigioso evento: parrocchia, amministrazione comunale e delegato al settore musicale del CTC, signora Maria Grazia Molendini. Un gran seguito di pubblico, arrivato da varie parti della Valtellina, ha accolto e calorosamente applaudito il Trio Marzadori con la presenza, oltre alle sorelle Sara (viola) e Irene (violoncello), della violinista Laura, nota per essere il Primo Violino Solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala.

Location

La stupenda chiesa di Teglio era gremita di pubblico in trepidante attesa. Le tre musiciste hanno conquistato il consenso generale grazie alla coesione interpretativa e alla scelta di un programma snello ed emotivamente espressivo con musiche di Beethoven, Sinigaglia e Richard Strauss. In tre distinti momenti del concerto sono state rivolte alle musiciste domande di carattere artistico, ma anche di racconto di vita, un valore aggiunto che è stato molto apprezzato. Dopo un fuori programma eccezionale di Laura Marzadori, che ha regalato al pubblico l’esecuzione del Capriccio n. 23 di Nicolò Paganini, hanno concluso la serata le belle e toccanti parole dell’arciprete don Flavio Crosta e del delegato alla Cultura Francesco Pettinà.