Massimo Caddia 43 anni di Montegranaro (Fermo) è il “Babbo più Bello d’Italia 2018”, il titolo della 24° edizione se l’è aggiudicato ieri sera, domenica 15 luglio, in Piazza Vittorio Emanuele II a Piove di Sacco, sbaragliando la concorrenza di altri 11 papà, che si sono “dati battaglia” cimentandosi in varie prove di abilità, chi ha cantato, chi ha ballato, chi ha proposto un esercizio sportivo, chi ha dedicato poesie, chi si è cimentato in originali prove “creative” e chi ha illustrato originali ricette gastronomiche.

Massimiliano Santarelli

Ma sul podio è salitò anche un papà valtellinese. Si tratta di Massimiliano Santarelli di Cosio Valtellino, 46 anni, di professione carabiniere, papà di Stefano, Saria, Asia e Aurora di 27, 22, 14 e 7 anni. Per lui la fascia si Babbo Sprint.

Babbo più Bello d’Italia

Il “Babbo più Bello d’Italia”, è un concorso di bellezza – simpatia ideato da Paolo Teti e riservato ai papà dai 25 ai 45 anni, con fascia “Gold” per i papà dai 46 ai 55 anni, l’unico requisito per partecipare è essere papà.

Gold

La vittoria per la categoria “il Babbo più Bello d’Italia GOLD”, dedicata ai papà dai 46 ai 55 anni, è andata al simpaticissimo Gianluca Pannulo, 46 anni, insegnante di nuoto, di Altavilla Vicentina (Vicenza), papà di Matteo di 16 anni.

Leggi anche:  Carolina Kostner a Bormio

Altre fasce

Altre le fasce assegnate, tra cui:
◦ “Babbo Sorriso” Manuel Calesso, 29 anni, operaio, di Spresiano (Treviso), papà di Leonardo di 5 anni;
◦ “Babbo Sportivo” Pasquale Campanile, 53 anni, di Lariano (Roma), papà di Sonia ed Ilaria, di 24 e 20 anni;
◦ “Babbo Fashion” Ruggero Tezze, 55 anni, impiegato, di Montecchio (Vicenza), papà di Elia di 21 anni;
◦ “Babbo Glamour” Giovanni CIpponeri, 32 anni, operaio, di Custonaci (Trapani), papà di Aurora, Lorena e Nicolò, di 6, 4 e 2 anni;
◦ “Babbo Solare” Giovanni Russo, 50 anni, operaio, di Legnaro (Padova), papà di Krizia di 20 anni;
◦ “Babbo Eleganza” Sebastiano Mignosa, 46 anni, responsabile sicurezza, di Augusta (Siracusa), papà di Marika di 14 anni;
◦ “Babbo Dolcezza” Francesco D’Agostino, 37 anni, impiegato, di Mombretto di Mediglia (Milano), papà di Crystal, Stevens e Karol, di 12, 9 e 3 anni;
◦ “Babbo Romantico” Giovanni Fulini, 35 anni, operaio, di Feltre (Belluno), papà di Niobe, Asia, Ginevra e Zeno, di 12, 10, 9 e 7 anni.