Anche se è mancato il Gavia (LEGGI QUI) il Giro d’Italia, passato per la Provincia di Sondrio, ha regalato spettacolo ed emozioni.

Vince Ciccone

La tappa Lovere-Ponte di Legno, modificata all’ultimo proprio per evitare il Passo Gavia, è stata vinta da Giulio Ciccone che ha preceduto Hirt lasciando quindi al terzo posto Masnada e quarto Vincenzo Nibali. La maglia rosa è rimasta a Richard Carapaz. Brividi, anche di freddo, sulla salita del Mortirolo che ha visto protagonista proprio Nibali che ha attaccato a testa bassa macinando posizioni .

Sul Mortirolo

Il passaggio della carovana rosa è stata salutata da molti tifosi. Immancabili i selfie e le foto insieme agli atleti del Giro, Ecco alcune delle foto pubblicate su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Fatta anche questa 😎 #giroditalia #mortirolo

Un post condiviso da Mattia Spagnolli (@mattiaspagnolli) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Passo del Mortirolo… Giornata 🔝🔝

Un post condiviso da Giordano Avanzi (@giordanoavanzi) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#mortirolo #giro2019 #giro102 #rain

Un post condiviso da nicola guercetti (@guercio1974) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Stage 16 Giro d’Italia.. Semplicemente epico⛰️ #mortirolo #giroditalia #passionerossa #marcopantani #pioggia #adamello

Un post condiviso da Mario Zini (@mariozini) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grande @ciccone_giulio sulla salita del panta!! Orgoglio italiano? #giroditalia #mortirolo #cycling

Un post condiviso da Salvatore Tartaglia (@salvotartaglia) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#giroditalia#mortirolo#freddone#bellagiornata#copadà?￰゚マᄏ

Un post condiviso da Ferrari Giorgio (@gio.f11) in data: