La strada per Santa Caterina è stata riaperta alle 17 di oggi, dopo la chiusura che era scattata in mattinata per la frana del Ruinon.

Frana del Ruinon, ecco la decisione

E’ nuovamente consentito il traffico veicolare sulla Sp 29 tra Sant’Antonio e Santa Caterina Valfurva. Come in precedenza sarà possibile percorrere la strada nella finestra oraria 7-21. In questa finestra oraria di apertura il transito non sarà garantito in caso di temporali forti, scarsa visibilità e/o eventi imprevedibili. In tale tratto di Sp 29 è vietato il passaggio pedonale, la fermata e la sosta dei veicoli che dovranno tenere un’adeguata distanza di sicurezza. Negli altri orari, quindi dalle ore 21  alle ore 7, rimane in vigore la chiusura al traffico veicolare e pedonale (anche a bicilette e motoveicoli). Si conferma che la pista forestale d’emergenza che collega la frazione di Santa Caterina a Sant’Antonio è transitabile solo dagli autorizzati per esigenze inderogabili e con mezzi idonei a trazione integrale. Alloggiati e/o proprietari di seconde case non possono transitare. Resta comunque sempre aperto in entrambe le direzioni in passo Gavia.