Si è costituito ufficialmente ieri, venerdì 29 novembre, a Sondrio il nuovo Comitato cittadino per sbloccare l’annosa questione legata ai lavori del by-pass della frana di Spriana.

“Dobbiamo agire contro l’immobilismo”

Stefano Angelinis, giovane consigliere comunale e fondatore del Comitato spiega: “Nel novembre del 2018 come gruppo “Giugni Sindaco” presentai un’interrogazione per avere chiarimenti sullo stato dei lavori. Si avviò un percorso istituzionale con il coinvolgimento degli enti preposti: Provveditorato alle Opere pubbliche e Regione Lombardia. Entrambi avevano sostenuto che i lavori dovevano essere ripresi e conclusi. Poi però il tutto ha subito un brusco rallentamento. Ecco perché abbiamo voluto questo Comitato: per sbloccare una volta per tutte questo insopportabile immobilismo”. Sindacati, Alpini, Cri, Confindustria e altre associazioni appoggiano il Comitato nei suoi intenti.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA OGGI, SABATO 30 NOVEMBRE, IL SERVIZIO COMPLETO.