Gli Assessori regionali al Territorio e Protezione Civile Pietro Foroni e agli Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori, parteciperanno sabato 28 luglio alle ore 11.00, all’inaugurazione della pista stradale del Gallivaggio, in località San Giacomo Filippo, in Provincia di Sondrio.

Tracciato alternativo alla strada statale 36

Il tracciato alternativo alla strada statale 36, realizzato con tempistiche da record grazie alla sinergia tra Regione Lombardia, Anas S.p.A, Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Dipartimento di Protezione Civile Nazionale, la Comunità Montana e i Sindaci, permetterà la definitiva messa in sicurezza dell’area interessata dalla frana dello scorso aprile e garantirà il collegamento in maniera continuativa ai Comuni di Campodolcino, Madesimo e San Giacomo Filippo.

Inaugurazione

All’inaugurazione sono stati invitati il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, On. Giancarlo Giorgetti, il Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture On. Edoardo Rixi, il Capo Dipartimento della Protezione Civile Ing. Angelo Borrelli, il Prefetto di Sondrio Giuseppe Mario Scalia, il Consigliere di Regione Lombardia Simona Pedrazzi, il Presidente della Provincia di Sondrio Luca Della Bitta, il Presidente della Comunità Montana Valchiavenna Severino De Stefani, il Sindaco del Comune di Campodolcino Enrica Guanella e il Sindaco del Comune di Madesimo Franco Masanti.

Leggi anche:  Rischia lo schianto contro tre cinghiali, tragedia sfiorata

Al termine dell’inaugurazione, indicativamente alle ore 11.30, è prevista una conferenza stampa presso la partenza dello Ski Express, in via Leonardi 60, a Campodolcino (So).