Gasp seconda al trofeo delle regioni a Morbegno.

Gasp seconda al trofeo delle regioni a Morbegno

Domenica 3 marzo si è tenuta la tappa morbegnese del Trofeo delle Regioni di Pallavolo Unificata. Era ancora più numeroso il gruppo di Pallavolo Gasp – Anffas grazie alla presenza della lodigiana Giulia Gellera, atleta che ha partecipato ai mondiali di Los Angeles, e al ritorno di Giacomo Piccapietra.

La finale

Dopo una mattinata di torneo presso le palestre di piazza Sant’Antonio di Morbegno la finale ha visto in campo di Gasp e della compagine bergamasca Fard. I bergamaschi sono riusciti fin dall’inizio a prevalere con una sequenza di battute e attacchi veramente irresistibili aggiudicandosi così il primo posto già sfiorato nel primo incontro stagionale. Risultato per Gasp comunque di tutto rispetto considerando che questo torneo è strutturato in una maniera non proprio congeniale alla compagine valtellinese ed è partecipato da atleti che presentano abilità molto diverse.

Un evento vincente

In ogni caso, al di là della prestazione agonistica, tutti i gruppi partecipanti provenienti dal territorio regionale hanno acclamato vincente questo evento rispetto alle altre proposte, per simpatia, vivacità e organizzazione. Vittoria resa possibile grazie al grandioso supporto degli Alpini, della scuola di musica Artesuono e del gruppo “I Mundiales” nonché della disponibilità della struttura “I Prati” gentilmente concessa in uso dalla Cooperativa Grandangolo.

Leggi anche:  La Fondazione Baechi investirà 485mila euro a Morbegno

Le dichiarazioni e il futuro

“Non possiamo ovviamente dimenticare di citare e ringraziare le oltre trenta persone coinvolte in Gasp che si spendono da oltre vent’anni con attenzione e grande impegno affinché questa bellissima esperienza prosegua e si sviluppi”. Terminate le premiazioni e i saluti rientro a casa con appuntamento per la tappa del 31 marzo a Pontevico.
Gli eventi sportivi promossi da Anffas proseguiranno con la premiazione del Campionato FuoriPorta, circuito caratterizzato da giornate sportive dedicate a bocce, rafting, nordic Walking e pallavolo, del 12 marzo presso il liceo Donegani grazie alla co-organizzazione di Coni e tante realtà sociali e sportive del territorio. Il 7 aprile verrà inoltre promossa la settima edizione del Trofeo Gasp e a maggio-giugno la partecipazione all’evento organizzato da Special Olympics ovvero il campionato regionale che si terrà a Mantova. Queste iniziative vengono realizzate nell’ambito di “Human Tracks” progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e promosso da Regione Lombardia.