Incontro coi ragazzi.

Giuseppe Antoci ospite al Pinchetti

Mattinata importante quella di sabato all’Istituto Pinchetti di Tirano. La Giornata dell’eccellenza è stata infatti impreziosita dai racconti di Giuseppe Antoci, ex presidente del parco dei Nebrodi in Sicilia. Un uomo comune (come lui stesso si definisce) che insieme a tutta la sua famiglia, si è trovato per una apparentemente normale, ma coraggiosa, scelta di legalità a subire nel 2016 un cruento attentato di mafia ed avere la propria vita privata completamente cambiata.

Il sindaco

Presente il sindaco Franco Spada, che ha commentato: “Importante lezione di vita per i ragazzi e per tutte le persone presenti. La cultura della legalità parte innanzitutto dal comportamento di ogni singolo (innanzitutto da chi riveste ruoli pubblici) e dalla consapevolezza di ognuno di noi che il benessere si costruisce con cultura, sacrificio e lavoro e non con l’illegalità. Un ringraziamento all’Istituto Pinchetti ed in particolare alla dirigente Rossana Russo per la coraggiosa scelta di proporre ai ragazzi queste importanti tematiche”.