Per lo svaso del Frodolfo.

Gli artigiani contro l’amministrazione comunale a Bormio

Un nutrito gruppo di imprese con sede nell’area artigianale di Bormio ha preso carta e penna e il 3 luglio si è rivolta al Comune di Bormio e alla Prefettura di Sondrio per manifestare le proprie preoccupazioni e il proprio disappunto di fronte alle modalità con cui sono stati gestiti i rischi connessi alle operazioni di svaso del torrente Frodolfo. Ne parliamo su Centro Valle in edicola oggi sabato 6 luglio.