Sabato a Bergamo.

Valligiani alla fiera di Sant’Alessandro

Un gruppo di persone provenienti da Mazzo di Valtellina, Grosio, Grosotto, Sernio, Tirano e Faedo ha partecipato alla fiera di Sant’Alessandro a Bergamo e ha concluso la giornata con una cena di pesce al ristorante La plaza de Iscla di Monno. La gita si è svolta sabato 31 agosto ed è stata organizzata da Sandro Foppoli, che non è nuovo a questo genere di iniziative, e che in questa occasione ha voluto portare i conterranei valtellinesi a conoscere una fiera di riferimento del mondo agricolo.

Esposizione

Nell’area espositiva della Fiera di Bergamo è stato possibile visitare da una parte gli stand comprendenti trattori, trattorini e diverse attrezzature agricole e forestali e dall’altra i banchetti per l’assaggio e la vendita dei prodotti tipici sia locali che provenienti da altre regioni italiane. All’esterno sono invece stati presenti i ring degli animali (bovini, caprini e suini) e i concorsi e prove di abilità per i cavalli. Nel tardo pomeriggio la partenza dal capoluogo orobico per raggiungere Iscla per l’ora della cena conviviale con menu di mare per la maggior parte dei partecipanti e menu di terra per pochi eletti.

Leggi anche:  Nuovo sciopero dei treni il 22 e 23 settembre