E’ nel segno dell’innovazione e della semplificazione nei rapporti con l’utenza, che Asst ValtLario si è attivata nell’allestire il servizio di visione online e stampa, attraverso il proprio sito internet, dei referti degli esami di laboratorio effettuati nei cinque Presidi aziendali e nei Punti Prelievo informatizzati di Bormio, Livigno, Porlezza, San Fedele Intelvi e Tirano.

I referti degli esami on line

Per chi effettua i prelievi nelle sedi sopraccitate, non è dunque più necessario recarsi di persona per il ritiro dei referti. Da domani, infatti, tutti coloro che accederanno a tali Punti Prelievo, riceveranno, a conferma della prestazione di laboratorio effettuata, un tagliando dotato di apposito codice referto e della data dalla quale il referto è disponibile sul sito www.asst-val.it al link https://refertilab.asst-val.it/#/mylab.

24 ore su 24

Non solo. Per coloro che, invece, non hanno modo di accedere al sito o preferiscono continuare a ritirare i referti cartacei, potranno recarsi in una qualsiasi delle sedi sopra indicate indipendentemente da quella in cui è stato effettuato il prelievo. Vale la pena sottolineare che nell’ambito di questa rinnovato sistema, a Sondrio, così come già avviene a Menaggio e a Sondalo il ritiro potrà essere effettuato 24 ore su 24, tutti i giorni, compresi i festivi.

Cambiamento importante

“Abbiamo voluto introdurre questo cambiamento importante – dichiara Giusy Panizzoli, direttore generale di Asst ValtLario – funzionale ai fini della semplificazione dei servizi resi al cittadino, in un’ottica di “sanità di montagna”. Una semplificazione ancor più necessaria, infatti, in un territorio caratterizzato dalle distanze come il nostro, dove, quindi, agevolare le persone rispetto alla fruizione delle prestazioni sanitarie diventa essenziale. Peraltro, la riorganizzazione consente di favorire anche i tanti turisti, stranieri inclusi, che scelgono la montagna e il lago per le vacanze e che, spesso, diventano utenti dei nostri centri prelievo; infatti gli stessi, potranno accedere al servizio di ritiro on line da qualsiasi luogo tramite web”.

Leggi anche:  Vaccini obbligatori "congelati" per un anno? No dei medici, Burioni minacciato

Occorre ricordare che, per i cittadini lombardi, è possibile la consultazione di tutti i referti digitali relativi a visite e a esami specialistici, compresi quelli di laboratorio, attraverso il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico accedendo al portale www.crs.regione.lombardia.it

3milioni di esami all’anno

L’ASST ricorda che presso i Punti Prelievo di Asst ValtLario vengono effettuati, oltre 3 milioni di esami l’anno e 250mila sono i referti prodotti annualmente. In pratica, si parla circa 1.000 referti al giorno. “Il miglioramento del servizio riferito agli esami di laboratorio – prosegue il direttore generale Panizzoli – troverà completamento attraverso il potenziamento anche del servizio prelievi, a partire da quello del centro prelievi di Sondrio, con l’iniezione di nuovo personale infermieristico, non appena concluse le procedure di assunzione in corso”.