I vecchi giornali sono stati salvati e ora possono essere consultati da tutti.

Un migliaio di vecchi giornali

Sono circa un migliaio i quotidiani locali e nazionali storici che, fino a qualche giorno fa, riempivano gli spazi dell’ex Emeroteca di proprietà dalla Parrocchia dei Santi Gervasio e Protasio, sopra il Cinema Exelsior di via Cesare Battisti a Sondrio. Preziose testimonianze di cronaca, cultura, storia e società, risalenti agli anni Settanta e Ottanta, impaginate fra le colonne di testate come Avvenire, L’Osservatore Romano, Il Giorno e L’Eco delle Valli. Ciascuno dei quotidiani è stato ordinatamente catalogato a cura della Biblioteca civica Rajna che, una volta svuotati gli spazi dell’ex Emeroteca, ha conservato diverse edizioni locali mentre, qualche centinaio di numeri appartenenti a testate nazionali verranno accolti nell’archivio dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio e resi disponibili alla consultazione.

I commenti

“Ho pensato di proporre al dirigente Fabio Molinari di custodire il materiale che diversamente sarebbe andato disperso o addirittura distrutto – spiega il presidente dell’Opera Don Bosco, Michele Rigamonti – Sono felice che, con grande entusiasmo, abbia dato la sua disponibilità ad accoglierlo presso la sede di via Donegani anche per metterlo a disposizione di docenti e studenti interessati alla consultazione”.
Dal canto suo, il dirigente scolastico provinciale Molinari aggiunge: “Ho apprezzato moltissimo l’iniziativa dell’amico Rigamonti. Le pagine che ho avuto modo di sfogliare finora restituiscono uno spaccato della nostra storia che non può in alcun modo andare perduto e sono felice che possano trovare posto nell’archivio dell’Ufficio Scolastico a disposizione di chiunque voglia prenderne visione”.