Dal passo dello Stelvio.

Il Cai Valfurva al monte Cristallo

La partenza dalla sede Cai era fissata domenica alle ore 6, con le auto i soci hanno raggiunto il passo dello Stelvio, poi con gli sci e pelli di foca sul ghiacciaio del Livrio fino al Sasso Rotondo. Poi le roccette della cresta in cordata con i ramponi perchè ci sono tratti di neve e ghiaccio. Il meteo che in partenza era buono si è coperto e per 5 minuti è addirittura nevicato, poi di nuovo il sole. Alle 11 comunque tutto il gruppo ha raggiunto la cima del monte Cristallo, metri 3431. La discesa per la stessa via di salita fino al Sasso Rotondo e da lì con gli sci fino al passo dello Stelvio ancora tutto innevato.

Bertolina

Questo il commento del presidente Cai Luciano Bertolina: “Un bel panino con wurstel, crauti e birra dall’amico Richard, il caffè da Francesca all’Hotel Perego e il ritorno a Valfurva lungo i tornanti della strada dello Stelvio. Grazie a tutti i partecipanti ed in particolare alla nostra guida Michele. Arrivederci alle prossime uscite”.

Leggi anche:  Soccorsa per un malore in quota rifiuta il trasporto in ospedale VIDEO