Questi i negozi storici della provincia di Sondrio che saranno premiati domani, lunedì 8 aprile, dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico al Belvedere di Palazzo Pirelli alle ore 14.

Alimentari Balgera

Dal 1910, Storica attività nel centro dell’antico borgo di Chiuro, in Valtellina, è gestito dalla stessa famiglia dal 1910: fondatore è stato Felice Balgera. Inizialmente, oltre ai principali generi alimentari, vi si trovano anche granaglie, pellami e perfino articoli di ferramenta. Oggi, con i fratelli Carla e Pierfelice Balgera, nipoti di Felice, è diventato un fornitissimo supermercato.

LEGGI ANCHE: Negozi Storici 2018, ecco i premiati per la Provincia di Sondrio

Ristorante San Carlo

Dal 1904, il RIstorante San Carlo è un locale storico. Sebbene testimonianze non ufficiali narrino di una trattoria “con deposito di materiali edili” già dalla metà dell’Ottocento, a Chiuro, il primo documento ufficiale è del 1904, quando era titolare Aristide Redaelli. Oggi lo gestisce Amos Redaelli con i figli Carlo e Giovanna. Situato in un imponente edificio nel centro del paese, il locale conserva numerosi segni delle proprie antiche origini: le alte volte dei soffitti, le lunette dipinte alle finestre, gli affreschi, un vecchio pavimento a lastroni di serpentino, parti di arredo e alcune credenze antiche, fino ai numerosi pezzi di vasellame con l’insegna del locale, realizzati nel corso degli anni. Tutti elementi caratteristici che conferiscono all’ambiente un’atmosfera accogliente e d’altri tempi, dove anche la cucina garantisce sapori genuini, nel solco di tradizioni culinarie locali, gelosamente tramandate.