Ponte in Valtellina verso il voto.

L’attuale sindaco non può più ricandidarsi

L’attuale primo cittadino concluderà in primavera la sua lunga carriera amministrativa, poiché giunto alla fine del terzo mandato consecutivo, per legge, non può più ricandidarsi. Biscotti è in Amministrazione dal lontano 1990: per cinque anni è stato consigliere di maggioranza. Successivamente ha ricoperto l’incarico di assessore per nove anni, di cui cinque come vice sindaco. Poi è stato eletto primo cittadino, carica che riveste da ben 15 anni.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA OGGI, SABATO 9 FEBBRAIO, IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA AL SINDACO E ALLA MINORANZA.