Domani, Giovedì 11 aprile, il parcheggio di Via Principe Amedeo a Chiavenna (Sondrio) verrà aperto.

100 posti auto

L’Amministrazione Comunale è riuscita a concludere il percorso che ha visto l’acquisto dell’area dalle Ferrovie, la progettazione, il recupero delle risorse economiche necessarie mediante uno specifico finanziamento, l’appalto e la realizzazione dell’opera. I posti saranno liberi e gratuiti, non è previsto il pagamento di alcuna tariffa. Si tratta di oltre 100 posti auto nel cuore della città che sono davvero molto preziosi e funzionali. Posti strategici per una città turistica, per l’interscambio con la ferrovia e quindi per i pendolari, per il commercio, per il mercato del sabato. Inoltre il parcheggio prevede un sistema di illuminazione e la predisposizione per la videosorveglianza.

LEGGI ANCHE: Valchiavenna, il collegamento con la Svizzera rimane una priorità

Promessa mantenuta

“Siamo molto orgogliosi di questo risultato: una promessa mantenuta che dimostra come in questi anni abbiamo voluto essere concreti e realizzare opere attese da molto tempo. – Commenta il Sindaco di Chiavenna, Luca Della Bitta – Ci siamo riusciti grazie alla ricerca di finanziamenti esterni, in questo caso fondi CARIPLO e fondi provenienti dalla Provincia di Sondrio per un impegno totale di circa 320 mila euro. Un grazie agli uffici comunali per il lavoro svolto contro la lentezza e la complessità della burocrazia, alle aziende che hanno lavorato, locali e non, al progettista e direttore dei lavori. Un grazie ai nostri commercianti ed agli operatori del Mercato del sabato che da oggi hanno un’arma in più con tanti posti auto nel centro della città.