Aperte le iscrizioni.

Rotary Bormio, torna il Premio letterario

Sono già passati quattro anni da quando a Paola Romerio Bonazzi, ex presidente del Rotary Club Bormio Contea, venne l’idea di promuovere maggiormente la cultura nella Magnifica Terra istituendo il Premio letterario Bormio Contea. Anche nel 2019, rafforzato nei contenuti, il concorso è stato proposto ad un pubblico internazionale di autori che con un testo inedito, anche prodotto on line, vogliono esprimere la loro scrittura. Il bando scadrà lunedì 20 maggio; il tema è libero e potrà essere trattato sotto forma di lavoro di narrativa, romanzo, autobiografia. Ci sarà poi il tema ricorrente relativo alla montagna in letteratura a cui si affiancheranno invece due generi nuovi, fino ad oggi non contemplati: il thriller e la narrativa per bambini.

Premio speciale

Così come nuovo sarà anche il premio speciale per piccoli autori (minori) che si aggiungerà a quello sempre speciale per gli autori del mondo carcerario proposto già nelle scorse edizioni. I testi dovranno pervenire in formato elettronico e in tre copie cartacee alla sede del Rotary (Hotel Baita Clementi). La premiazione è prevista lunedì 8 luglio al Grand Hotel Bagni Nuovi in concomitanza della terza edizione de La Milanesiana Itinerante a Bormio, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. Nella giuria anche l’editor Benedetta Centovalli e lo scrittore Andrea Vitali.