Dal 5 febbraio.

Seconda parte dell’anno accademico Unitre Tirano

Continua anche nella seconda parte dell’anno accademico Unitre di Tirano il tema “Parola e Immagine”, che richiama quello di fondazione 25 anni fa. Gli incontri-lezione sono ogni martedì alle ore 15 nella sala di Tirano del Credito Valtellinese. Ma sarà un sabato, il 30 marzo “Bellezza e stracci: foto, video, racconti, esperienze nell’isola di Timor Est” del docente di diritto don Pietro Raimondi e lunedì 27 maggio “AlterItà: culture italiane indigene. La cultura appartiene agli stati?” del saggista, conduttore Rsi, Gabriele Paleari. Entrambi aperti al pubblico.

Incontri aperti

Aperti anche gli incontri martedì 5 marzo sulla sicurezza “Truffe e furti in abitazione: modus operandi e consigli utili per la prevenzione dei reati e la sicurezza del cittadino” del comandante Carabinieri di Tirano, capitano Luca Emilio Mechilli e martedì 21 maggio sulla medicina “La genetica in Ematologia e Oncologia” tenuto dal direttore sanitario della Casa di riposo dottor Renzo Epis. Il giovedì della stessa settimana, 23 maggio, nel giardino della Casa di riposo in collaborazione con la presidente Doriana Natta, l’incontro “Festa insieme: narrativa, poesia e musica”.

Leggi anche:  Vaccinazioni in aumento, per l’esavalente si supera la soglia del 95%

5 febbraio

Il 5 febbraio il docente di lettere e filosofia Ennio Galanga darà una prospettiva del tema con “Parola e immagine, gemelle diverse” mentre i giovedì successivi nella sede Unitre si aprirà un laboratorio di poesia e narrativa a cura di Franca Sergi Vanda, Luisa Gazzi Schiantarelli, Paola Giudes Cattaneo, docenti di lettere. Per tutti gli altri appuntamenti consultare Centro Valle di sabato o il sito www.unitretirano.it.