Un caso di TBC a scuola a Sondrio, in Valtellina.

Caso di tubercolosi a scuola

La malattia è stata diagnosticata a uno studente residente a Tirano che frequenta un istituto a Sondrio. La diagnosi è stata fatta il 14 di marzo all’ospedale di Sondalo dove il giovane è stato ricoverato. Il ragazzo sta bene, è seguito dai medici e sta seguendo un percorso di cura per superare la tubercolosi. La comunicazione è giunta all’ATS della Montagna che ha provveduto a effettuare un’inchiesta epidemiologica richiesta in questi casi così da risalire alle persone con la quale il paziente è entrato in contatto in modo stretto. In particolare i membri della famiglia, i compagni di scuola, i docenti e il personale non docente sono stati controllati e sono stati sottoposti ad esami. Domani – fanno sapere dall’ATS – si avranno gli esiti.

LEGGI ANCHE: Droga nei boschi della Bassa Valtellina, altri sei arresti