Attraverso il bando per la messa in sicurezza delle strade, indirizzato specificamente ai piccoli Comuni, su iniziativa dell’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’ sostenibile Claudia Maria Terzi, Regione Lombardia ha erogato 5 milioni di euro per finanziare 109 interventi che vanno dal consolidamento strutturale dei ponti alla riqualificazione degli incroci, dal completamento dei percorsi ciclopedonali alla sistemazione delle fermate del trasporto pubblico fino alla protezione di scarpate e declivi.

Interventi in Provincia di Sondrio

Sono 17 gli interventi finanziati dall’Assessorato alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile in provincia di Sondrio, per un totale di euro 744.250 euro.

Gli interventi vanno dal consolidamento strutturale dei ponti alla riqualificazione degli incroci, dal completamento dei percorsi ciclopedonali alla sistemazione delle fermate del trasporto pubblico fino alla protezione di scarpate e declivi.

Nel dettaglio:

– Teglio, realizzazione nuovo marciapiede località San Giovanni (47.530 euro);
– Castello dell’Acqua, manutenzione straordinaria e messa in sicurezza muro di contenimento lungo la strada Giacomo Bruto (34.370 euro);
– Berbenno di Valtellina, riqualificazione piazzetta in via Medera a Polaggia (67.573 euro);
– Civo, opere di urbanizzazioni varie (28.200 euro);
– Piuro, incremento delle condizioni di efficienza, funzionalità e sicurezza della rete viaria mediante opere di consolidamento muro di controripa tratto pista ciclabile frazione a Prosto zona cimitero e messa in sicurezza marciapiede a Prosto in Via Nazionale, incrocio via Giardini con abbattimento barriere architettoniche (32.635 euro);
– Tartano, opere di stabilizzazione versante in località Val Brusada (66.500 euro);
– Postalesio, realizzazione di un tratto di muro di sostegno per stabilizzazione di quello esistente ammalorato in via Spinedi (33.500 euro);
– Samolaco, realizzazione piazzole di sosta per autobus in località Nogaredo (24.500 euro);
– Aprica, esecuzione intervento di riqualificazione e messa in sicurezza marciapiede comunale in via Valtellina (33.000 euro);
– Cedrasco, completamento strada zona artigianale a nord dell’abitato e completamento ciclabile (70.000 euro);
– Fusine, lavori di messa in sicurezza di infrastrutture per la mobilità (69.180 euro);
– Verceia, accessibilità (33.720 euro);
– Dazio, manutenzione straordinaria via Civetta (15.780 euro);
– Tresivio, allargamento stradale in via Rusconi dal Fiume Rogna alla Valle dei Vedellini (60.115 euro);
– Colorina, interventi di messa in sicurezza e riqualificazione infrastrutture stradali e ciclopedonali (70.000 euro);
– Dubino, messa in sicurezza della sede stradale in via Don Guanella con protezione utenza debole scuola dell’infanzia e scuola primaria (28.000 euro);
– Traona, intervento di allargamento della via Somagna (29.650 euro)