Nottata un po’ movimentata quella appena trascorsa in Valtellina e Valchiavenna.

Incidenti nella serata di sabato 20 gennaio

A Livigno, poco prima delle 21 in via Isola, in uno scontro tra due auto sono rimasti coinvolte 6 persone, solo due di loro sono state trasportate in ospedale. Sul posto i Carabinieri e la Croce Rossa.

Erano le 23:22, in via europa ad Aprica, quando due auto sono state coinvolte in un sinistro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e un’autoambulanza della Croce Rossa che ha prestato soccorso a una ragazza di 19anni. Per fortuna nulla di grave e non si è reso necessario nemmeno il trasporto in ospedale.

Tragedia sfiorata a Cosio Valtellino

A Cosio Valtellino tragedia sfiorata per quattro giovanissimi. Tre ragazzi e una ragazza di età compresa tra i 18 e i 19 anni sono finiti con l’auto sulla quale viaggiavano contro un ostacolo mentre transitavano in via stazione. L’incidente è avvenuto alle 3:40, sul posto la Croce Rossa di Sondrio con un ambulanza e i Carabinieri di Sondrio e Chiavenna. Per fortuna i ragazzi sono usciti illesi dall’incidente e per nessuno di loro è stato necessario il trasporto in ospedale.

Leggi anche:  POPZ GAME: sfida adrenalinica in Valdidentro

Evento Violento a Madesimo

Intorno alle 4:30 di questa notte, in via Carducci a Madesimo la Croce Rossa e i Carabinieri sono intervenuti per un evento violento. Secondo quanto riporta Areu, una ragazza sarebbe stata vittima di un’aggrssione. Fortunatamente la 19enne non ha riportato serie lesioni e per lei non è stato necessario il trasporto in ospedale.