Ubriaco al volante, sfonda un muretto

Ubriaco al volante, sfonda un muretto

Si è messo al volante ubriaco, ha perso il controllo dell’Opel Corsa che stava guidando ed è finito contro il muretto di un’abitazione. E’ accaduto ieri, mercoledì, attorno alle 20.30, a Talamona in via Alla Provinciale. Il ragazzo di 25 anni residente in un comune limitrofo ha sfondato con la vettura il muro di recinzione di una casa sulla strada, secondo una prima ricostruzione, a causa dell’alta velocità con la quale procedeva.

I soccorsi

Sul posto sono immediatamente stati inviati i Vigili del Fuoco di Morbegno e l’ambulanza della Croce Rossa di Morbegno. Il giovane, nonostante il violento impatto contro il muro, non è rimasto ferito in maniera grave. I soccorritori sono stati però costretti a chiamare la auto con a bordo l’infermiere e, in seguito, l’ambulanza con il medico da Sondrio, perchè il ragazzo si trovava in condizioni alterate, probabilmente a causa dell’abuso di alcol, e rifiutava le cure e che chiunque gli si avvicinasse. Il venticinquenne è stato poi trasportato in codice rosso, di massima urgenza, all’ospedale di Sondrio.  Sul posto anche i Carabinieri che hanno eseguito i rilievi del caso e gli accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente.