Vertice in prefettura questa mattina in vista del Valtellina Wine Trail.

Il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

La riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica è stata presieduta dal prefetto Giuseppe Mario Scalia e vi hanno partecipato i vertici delle Forze dell’Ordine. Con loro il sindaco di Tresivio, l’assessore allo Sport, Turismo, Politiche per lo sviluppo territoriale del Comune di Sondrio, i rappresentanti dei Vigili del Fuoco,  del Servizio 118, della Croce Rossa Italiana, dell’Anas. Presenti anche i rappresentanti delle Polizie locali di Sondrio, Tirano, Castione Andevenno, Chiuro, Montagna in Valtellina, Poggiridenti, Ponte in Valtellina e Teglio, nonché del Comitato Organizzatore del Valtellina Wine Trail.

Valtellina Wine Trail, obiettivo sicurezza

La discussione è stata imperniata sulla sicurezza, sulle prescrizioni e sulle misure da adottare per garantire il regolare svolgimento della manifestazione nonché assicurare l’incolumità dei concorrenti e del pubblico. È stato manifestato da parte di tutti gli attori l’impegno di coordinare tutte le forze per ottimizzare la riuscita dell’evento. Pertanto, le Forze dell’ordine, le Polizie locali, il personale del soccorso tecnico e sanitario e i volontari agiranno in sinergia.