Bormio presente.

Via al campionato regionale di curling

È iniziato il campionato regionale di curling al quale partecipa ormai da qualche anno anche la Bormio Ghiaccio con il settore curling. Partito lo scorso anno, il campionato regionale coinvolge squadre di Sesto San Giovanni e della Valchiavenna per un totale di una decina di incontri distribuiti tra novembre e marzo; in questa stagione invernale la Bormio Curling proverà a difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Il curling in Italia è ancora uno sport di nicchia, mentre in alcuni Paesi si è già affermato e può contare su un grande seguito e quindi su importanti investimenti.

Lombardia

La Lombardia si avvale di un solo impianto dedicato esclusivamente alla pratica del curling (quello di Bormio), mentre nel caso di Sesto San Giovanni e di Chiavenna i campi vengono realizzati all’interno di piste del ghiaccio utilizzate anche per altre discipline. A Bormio la struttura coperta presente alla Cittadella dello Sport lavora a tempo pieno nella stagione invernale pur richiedendo uno sforzo economico non indifferente. “Siamo convinti che il curling possa rappresentare un ulteriore tassello di interesse e di svago, per turisti e non solo – fanno sapere dalla Bormio Curling – da qualche anno stiamo allenando alcuni ragazzini che partecipano a campionati nazionali”.