Una serie di incontri.

Villa dedica il mese di gennaio al disagio sociale

La Biblioteca comunale di Villa di Tirano in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Teglio e grazie al supporto dell’Asst, organizza nel mese di gennaio 2019 un ciclo di conferenze dedicate a tematiche di rilevanza sociale raggruppate sotto il titolo “Questa sera si parla di…”. In pratica un’apertura ai temi sociali di più stretta attualità su cui il Comune di Villa di Tirano insieme alla scuola desidera fare più luce. Si parte venerdì 11 gennaio, alle 21 – tutti gli appuntamenti saranno all’auditorium comunale Mascioni – con “Adolescenti iperconnessi”, conseguenze psicologiche e sociali dell’uso eccessivo di Internet e new media. Relatori: dottoressa Margherita Baruffi, psicoterapeuta, responsabile del Centro Arco di Sondrio. Poi la dottoressa Alessia Rodigari, psicologa perfezionata in neuropsicologia, professionista presso il Centro Arco di Sondrio.

I prossimi

Venerdì 18 gennaio, nello stesso posto e alla stessa ora, la serata “L’azzardo non è un gioco”. Relatori: Marco Duca, referente territoriale Cooperativa Lotta Contro l’emarginazione, Maria Novella psicologa della Cooperativa Lotta Contro l’emarginazione. Venerdì 25 “Quando vince l’ombra”, il fenomeno del suicidio, la rete sociale e la solidarietà. Relatori lo psichiatra Mario Ballantini, primario psichiatra, direttore Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Asst. Poi la dottoressa psicologa Katri Mingardi, psicoterapeuta Asst.