Il fatto che nessuno si sia fatto male ha davvero del miracoloso. Basti pensare che solo l’altra settimana un episodio “analogo”, avvenuto sulla medesima strada,  si è tramutato in tragedia ed è costato la vita a un 38enne. L’arteria “incriminata” è la Statale 36 che nella serata di ieri è stata percorsa in contromano da un automobilista.

20 chilometri in Statale 36 in contromano: via la patente a un 86enne

Tutto come detto è successo nella serata di ieri, mercoledì 31 luglio. Un uomo di 86 anni ha imboccato la Super a Bellano e si è diretto a Nord. Ma lui doveva andare a Lecco e così ha pensato bene di… fare inversione percorrendo così la Statale in direzione opposta a quella del regolare senso di marcia. Decine le segnalazioni giunte alla Polstrada da parte di attoniti automobilisti che si sono visti “in faccia” i fari della Alfa Romeo condotta dall’anziano. Non solo ma l’allarme è stato lanciato anche attraverso facebook. Gli agenti si sono subito mobilitati: nel frattempo però lo “sbadato” ultraottantenne ne ha macinati di chilometri! Una ventina circa, visto che quando la pattuglia lo ha intercettato e fermato l’uomo era ormai quasi a Lecco. A quel punto per lui è scattata una multa salata e la confisca della patente di guida.