Domenica 4 agosto, via Roma di Aprica è stata scossa da un inseguimento tra auto e moto. Il motociclista, con le sue urla nei confronti del guidatore, era riuscito ad attirare l’attenzione dei turisti a passeggio per le via che hanno bloccato la fuga nella macchina che si era temporaneamente fermata al semaforo rosso.

Provoca incidente ad Aprica e fugge

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno riscontrato una situazione particolarmente delicata a causa degli animi concitati. I successivi accertamenti hanno permesso di comprendere i fatti: l’automobilista, un 54enne bergamasco, a causa di alcune manovre, aveva causato la caduta di un motociclista che faceva parte di un gruppo di centauri in gita domenicale. L’uomo, dopo l’incidente, si era dato alla fuga e mentre gli amici soccorrevano l’infortunato, uno inseguiva la macchina fino alle porte del comune di Aprica. I Carabinieri hanno denunciato il bergamasco per lesioni volontarie, amissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale, procedendo al sequestro del mezzo; durante gli accertamenti, inoltre, emergeva che l’uomo aveva in uso un cellulare rubato e pertanto veniva denunciata anche per ricettazione.

Leggi anche:  Gli orsi si ambientano all'Aprica

LEGGI ANCHE: Arrivati due orsi all’Aprica VIDEO