Fidi e finanziamenti sospetti, deliberati dai vecchi CdA, sono al centro di un’indagine interna del Creval.

Irregolarità in almeno due fidi e finanziamenti sospetti

Ci sono almeno due casi in cui gli accertamenti hanno mostrato la possibile presenza di irregolarità. L’indagine interna, tuttavia, non è ancora conclusa e altri prestiti concessi dal Credito Valtellinese sono sotto esame anche con la consulenza di legali esterni alla banca.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA OGGI, SABATO 6 APRILE, IL SERVIZIO COMPLETO