Aveva la droga nascosta nella sua auto. Un diciottenne è stato arrestato dai carabinieri.

Arrestato per la droga

Nel pomeriggio di domenica 7 luglio i Carabinieri del Nucleo Operativo e dell’Aliquota Radiomobile di Chiavenna, nell’ambito di un’operazione di servizio volta al contrasto del consumo e dello spaccio stupefacenti, hanno tratto in arresto un operaio di 18 anni residente a Mello. Il giovane è stato fermato nel pomeriggio dai militari lungo la Valeriana a Traona a bordo della propria automobile.

La vettura è stata smontata dai carabinieri

Considerato che il giovane operaio era conosciuto come assuntore di sostanze stupefacenti, è scattato il controllo. I carabinieri hanno dovuto smontare alcune parti dell’auto per arrivare al nascondiglio predisposto dal valtellinese. Sono così stati rinvenuti circa 40 grammi di hashish. La droga era in parte già suddivisa in piccole dosi pronte per essere spacciate. Dopo aver esteso il controllo alla sua abitazione, ai polsi del ragazzo sono scattate le manette ed è stato posto agli arresti domiciliari. E’ stato sequestrato anche il denaro contante che il ragazzo aveva con sé, banconote di piccolo taglio, probabilmente provento dell’attività di spaccio.