Ancora droga nei boschi in Bassa Valle. Sei cittadini, di età compresa tra i 20 e i 25 anni e di origine marocchina, sono stati arrestati nell’ultima operazione anti droga svolta dalla Polizia di Stato. Agli arrestati sono contestate centinaia di cessioni di cocaina ed eroina a circa 130 acquirenti a Mantello e Andalo Valtellino.

Sei arresti per droga

Khalid Haouaz, Khalifa Bouraya e Abdemalek Albedour rifornivano regolarmente diversi clienti. I tre sono stati arrestati il 7 marzo ad Andalo e la loro attività di spaccio durava da almeno febbraio. A Mantello sono stati arrestati gli altri presunti spacciatori finiti nei guai da prima per aver tentato di sfuggire ad un controllo e ferendo tre agenti (LEGGI QUI). Abdilah El Hamdani, Abdelghani El Jabiri e Hassan Moujib sono finiti in carcere per resistenza aggravata ma a loro verrà contestato anche il reato di spaccio. Per i sei arrestati questa mattina è avvenuta la convalida degli arresti.

TUTTI I PARTICOLARI SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DA SABATO 23 MARZO 2019