Ha perso il controllo dell’auto ed è andato a sbattere contro un mucchio di neve. Tanta paura per un ventenne oggi pomeriggio, lunedì 4 febbraio, a Mantello.

Violento impatto contro un mucchio di neve

L’incidente è avvenuto alle 15.15 lungo la Provinciale 4 sul territorio comunale di Mantello. Secondo quanto si è appreso, il giovane che si trovava al volante dell’auto ha fatto tutto da solo. Per cause che non sono ancora chiare, il ragazzo ha perso il controllo della vettura. L’auto è così uscita di strada sul lato destra della carreggiata e si è schianta violentemente contro un cumulo di neve e il muretto che si trovava dietro la neve tolta dalla strada nelle scorse ore.

Sul posto i soccorritori in codice rosso

In un primo momento si era temuto che il ventenne avesse riportato ferite gravi. Tanto che la centrale operativa del servizio di emergenza e urgenza aveva inviato sul posto un’ambulanza della Croce Rossa in codice rosso, simbolo di massima gravità. Fortunatamente, una volta giunti sul posto i soccorritori si sono resi conto che  le ferite riportate dal conducente della vettura erano meno gravi di quanto si era temuto. Il giovane è stato comunque portato in ospedale per una valutazione più precisa delle contusioni riportate. Il quadro clinico non è preoccupante. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Chiavenna che dovranno ora ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente.