Un escursionista 55enne italiano è stato aggredito e ferito gravemente da una mucca nel pomeriggio di domenica 30 giugno sul passo del Bernina, in località Braita, nel comune di Poschiavo (Gr).

Ferite alla testa

Il fatto è accaduto alle 16, riferisce una nota della polizia cantonale retica. Insieme alla moglie l’uomo stava attraversando un pascolo di vacche recintato quando l’animale lo ha attaccato. Secondo quanto riportato, solo l’intervento di un residente della zona ha evitato il peggio dopo essere riuscito ad allontanare la bestia. La vittima è stata trasportata all’ospedale di Poschiavo con gravi ferite alla testa. La donna ha subito uno shock.  Le autorità consigliano di mantenere sempre una debita distanza dagli animali e a non lasciar circolare cani senza guinzaglio.

LEGGI ANCHE: Raffica di infortuni in quota