Intervento oggi sul Monte Legnone, nella zona di Pescegallo.

Cade sul Legnone

Un escursionista milanese, che era in compagnia di altre persone, è scivolato e si è fatto male a un piede, probabile frattura. Si trovava a 2400 metri di quota e in zona la nebbia a tratti impediva l’accesso dell’elicottero. I tecnici della stazione di Morbegno, VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del Soccorso alpino, erano già nelle vicinanze, impegnati in una delle tante esercitazioni periodiche a cui partecipano per garantire una efficienza costante. Sono intervenuti anche i militari del Sagf – Guardia di finanza. Non appena è stato possibile, il mezzo è arrivato sul posto, è avvenuto il recupero e l’uomo è stato portato in ospedale a Sondrio.

LEGGI ANCHE: Precipita dal ponte sul Mallero, grave ragazzo di 18 anni