Evacuate le scuole Garibaldi di Chiavenna per una sospetta fuga di gas.

Una mattinata movimentata

L’allarme è scattato attorno alle 11 quando all’interno dell’istituto si è sentito un forte odore di gas. Immediatamente sono state fatte scattare le procedure di evacuazione e i ragazzi e il personale sono usciti dall’edificio. Sul posto i Carabineri, i Vigili del Fuoco, i tecnici dela società del gas e, in via precauzionale, anche i soccorritori del 118.

Allarme rientrato

Dopo i controlli di rito, e verificato che non vi erano pericoli, attorno a mezzogiorno tutti hanno fatto ritorno in classe. Su Centro Valle in edicola da sabato 10 novembre tutti i particolari.