Ancora da chiarire le cause del grosso incendio che ieri ha distrutto il tetto di una palazzina in via Brigate Orobiche.

Condominio sotto indagine

Questa mattina l’edificio è ancora sotto sequestro e i Vigili del Fuoco stanno eseguendo le perizie per definire cosa sia successo ieri intorno alle 9. Da capire cosa abbia scatenato le fiamme nell’edificio costruito nel 2005 quindi, in teoria, secondo recenti norme in materia di sicurezza. Secondo quanto si è appreso il rogo sarebbe partito dalla cucina di una appartamento posto all’ultimo piano, le fiamme poi hanno distrutto anche la mansarda a fianco. Tra i motivi più accreditati quello dell’incidente,anche se la inquilina ha dichiarato di non essere in casa in quei momenti, oppure un corto circuito o una canna fumaria guasta.

Su Centro Valle di oggi, 5 gennaio 2018, il servizio sull’incendio

LEGGI ANCHE: Spento il tremendo incendio a Sondrio VIDEO