Un dramma nel dramma per l’incidente di ieri ad Ardenno. Nella notte è spirata anche Mariagrazia Pomoli, 52 anni, la mamma del ragazzino che ha perso la vita ieri, martedì 1 ottobre.

LEGGI QUI LA NOTIZIA DI IERI

L’incidente causato da un camion che ha perso il carico

Nella notte il cuore della donna che era al volante dell’auto colpita dal legname caduto da un camion ha cessato di battere. Maria Grazia Pomoli, insegnante di religione, è spirata in seguito alle ferite riportate nell’incidente avvenuto sulla Statale 38 e costato la vita al figlio Matteo Dei Cas di appena 15 anni. Dopo lo schianto era stata ricoverata all’ospedale di Sondalo in condizioni critiche. Una doppia tragedia che ha suscitato immenso dolore in tutta la Valtellina. Dalla Bassa valle dove le due vittime del dramma vivevano con il padre del ragazzino, Enrico Dei Cas, sindacalista della Cisl.