Il vento minaccia di rinvigorire l’incendio in Valtellina che sembra ormai spento.

Il vento rischia di alimentare di nuovo l’incendio in Valtellina

Il grosso dell’incendio è stato domato, Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono ancora lungo la Provinciale 11 impegnati in operazioni di bonifica. “Rimangono piccoli focolai ma l’incendio si potrebbe dire spento se non fosse per quelle zone che non riusciamo a raggiungere perchè troppo impervie – fanno sapere i pompieri. -Speriamo solo che il vento non torni a soffiare forte, il rischio che le fiamme si rivitalizzino alimentate da nuove folate è concreto, quindi l’emergenza non è del tutto passata”.

Pericolo frane

Oltre alle fiamme residue, a preoccupare è il pericolo di frane. I vigili del Fuoco sono ancora alla Sirta e monitorano il versante che potrebbe essere interessato da smottamenti. Anche la strada per il Tartano rimarrà chiusa, completamente durante la notte e parzialmente di giorno, la Provinciale 11 infatti viene aperta in orari precisi per permettere il transito delle vetture.

Incendio in Valtellina, l’emergenza continua – FOTO