l CNSAS Lombardo (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo) esprime profondo cordoglio per la scomparsa improvvisa di Paolo Galimberti medico e dirigente di AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza per la Lombardia).

LEGGI ANCHE:Pronto Soccorso Menaggio e Gravedona la promessa di Fermi

Travolto sulle strisce a Milano

È stato dichiarato clinicamente morto il dirigente di Areu Paolo Galimberti, medico residente a Meda che ha lavorato fino al 2017 all’ospedale di Desio. È stato investito sulle strisce davanti a palazzo Lombardia nel pomeriggio di venerdì 5 luglio.

Il presidente, Gianfranco Comi, il vicepresidente, Luca Vitali, i delegati per le zone alpine Lariana, Valtellina – Valchiavenna, Orobica e Bresciana, la delegazione Speleologica, insieme con tutti i capistazione e tutti i soccorritori del CNSAS, sono vicini alla famiglia e al personale di AREU, con cui ogni giorno collaborano per la gestione dell’emergenza.