Nella notte appena trascorsa gli operatori del soccorso in emergenza sono intervenuti per  un’aggressione a Piateda e un’intossicazione etilichiva in Valchiavenna.

Aggressione a Piateda

Poco dopo le 2:40, i Carabinieri sono intervenuti a supporto dei sanitari a Piateda, in via Roma all’altezza del civico 15. Qui si era consumata un’aggressione. Coinvolto un ventenne, che è poi stato accompagnato all’ospedale di Sondrio in codice giallo.

LEGGI ANCHE: Ancora intossicazione etilica, 17enne in ospedale

Intossicazione etilica

Pochi minuti dopo la mezzanotte una ragazza di 22 anni ha avuto bisogno dei sanitari del 118 a Gordona. La giovane aveva probabilmente assunto troppo alcol e presentava i sintomi di un’intosicazione etilica. L’intervento in codice giallo si è poi per fortuna declassato a verde. Un’ambulanza si è recata in via Boggia al civico 7. La 22enne è stata recuperata e portata in Ospedale a Chiavenna per accertamenti