Da questa mattina sono in corso le ricerche di una persona che risulta dispersa nel fiume Adda.

Allarme scattato ad Albosaggia

A lanciare l’allarme è stato un passante che ha raccontato di aver visto una persona cadere nelle acque del fiume dalla passerella sull’Adda di Albosaggia. Sul posto sono in corso le ricerche da parte dei vigili del fuoco del comando provinciale di Sondrio. Insieme a loro stanno operando anche i sommozzatori del nucleo di Milano. Al momento non si conoscono altri dati relativi al presunto disperso. Sono state allertate anche le forze dell’ordine.

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 15.45

I vigili del fuoco proseguono le ricerche della persona dispersa nelle acque dell’Adda. secondo quanto si è appreso si tratterebbe di un uomo di 73 anni residente nella zona. Il personale del soccorso alpino e fluviale dei vigili del fuoco sta scandagliando il fiume tra la zona in cui è stata notata la persona cadere, quindi la passerella di Albosaggia, e l’invaso di Ardenno. In quest’ultimo punto stanno operando i sommozzatori del nucleo di Milano, sempre dei Vigili del Fuoco. Alle ricerche stanno collaborando anche i militari della Guardia di Finanza anche con l’ausilio di un elicottero. Nel pomeriggio, a causa dell’acqua particolarmente torbida per lo scioglimento dei ghiacciai, le ricerche del personale a bordo di gommoni e imbarcazioni si stanno concentrando in particolare lungo le rive dell’Adda.

Leggi anche:  Tragedia in montagna, 53enne muore in Grignetta

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI NON APPENA DISPONIBILI