Tragedia questa mattina a Bormio 2000. Uno sciatore è morto e un altro è rimasto ferito gravemente in seguito a uno scontro in pista.

La tragedia a Bormio 2000

La tragedia si è consumata una manciata di minuti prima delle 11 nel comprensorio sciistico di Bormio 2000. Secondo le prime informazioni due sciatori si sarebbero scontrati violentemente. Subito è stato lanciato l’allarme e sul posto è stato inviato anche l’elicottero del 118 per il trasporto dei coinvolti all’ospedale di Sondalo. Per uno di loro, Giovanni Mariani, 49enne di Vimercate (Monza Brianza), non c’è stato purtroppo nulla da fare. Nonostante le cure che gli sono state prestate direttamente sul posto, il suo cuore ha cessato di battere poco dopo lo scontro. L’altro, pure lui un brianzolo, residente a Seregno, è ricoverato in condizioni gravi ma fortunatamente non in pericolo di vita.

Indagano gli agenti specializzati della Polizia

Per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia, sul posto stanno operando gli agenti della Polizia che prestano servizio sulle piste. Sono stati i primi a soccorrere lo sciatore ferito.  E ora spetterà a loro capire quali siano state le cause dello scontro che ha avuto il tragico epilogo.

Leggi anche:  A Bormio si celebra la rinascita della natura

LEGGI ANCHE: In manette il Re della bresaola