L’eccessiva violenza nello svolgere il lavoro di sicurezza in un locale nel morbegnese ha messo nei guai uno straniero che lavorava senza il permesso necessario come buttafuori.

Buttafuori non autorizzato

i Carabinieri di Morbegno, hanno denunciato un macedone, buttafuori di una discoteca, in quanto durante il suo servizio ha minacciato e percosso un cliente causandogli lievi lesioni. Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che lo straniero svolgeva attività senza la regolare autorizzazione prefettizia e , per tale ragione, gli è stato contestato anche l’ esercizio non autorizzato di attività di “security”.

LEGGI ANCHE: Cani antidroga sulle piste da sci, controlli a tappeto dei Carabinieri