I Carabinieri della Radiomobile di Sondrio hanno arrestato per furto in concorso una coppia moldava, residente in Valle, e denunciato altri 3 connazionali per un furto in concorso, perpetrato in un centro commerciale di Castione.

Merce rubata dal centro commerciale

Il controllo ha permesso di rinvenire circa 500 euro di merce appena rubata e la successiva perquisizione domiciliare ha fatto ritrovare altra merce rubata alcuni giorni prima dallo stesso negozio per un valore di 300 euro . Inoltre uno degli stranieri è stato anche denunciato per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere. I militari infatti hanno trovato in suo possesso di uno un punteruolo, modificato artigianalmente, utile proprio per manomettere la placca antitaccheggio dei prodotti. Inoltre – aggiungono i militari – tutti i 5 soggetti sono stati denunciati per il furto perpetrato giorni addietro nello stesso centro commerciale.

LEGGI ANCHE

Lite tra due 50enni a Ponte in Valtellina, spunta anche una pistola

“Security” violenta e non autorizzata, buttafuori denunciato

Leggi anche:  Ancora una frana: chiusa di nuovo la Provinciale del Lago

Il cane Grinder scopre altra droga a scuola