I carabinieri della Compagnia di Tirano (Sondrio) hanno sgominato la gang delle auto di lusso. Cinque persone sono state arrestate e cinque vetture di grossa cilindrata sono state recuperate.

La gang della auto di lusso agiva tra l’Italia e la Germania

L’indagine è partita nel dicembre dello scorso anno da Tirano, quando alla frontiera con la Svizzera è stata fermata una persona che era al volante di una vettura risultata rubata. Da lì sono proseguiti gli accertamenti che hanno portato nei giorni scorsi a far scattare le manette ai polsi dei componenti della banda. A capo dell’organizzazione c’era un cittadino del Ghana che risiedeva a Brescia. Secondo l’accusa, insieme ai complici, portava le auto rubate in Italia fino in Germania. Da lì venivano poi inviate ai clienti che si trovavano in Africa.

TUTTI I PARTICOLARI NELL’EDIZIONE DI CENTRO VALLE IN EDICOLA DOMANI, SABATO 27 APRILE.

LEGGI ANCHE: Tenta la fuga dai Carabinieri, cacciatore di frodo arrestato