Si capotta con l’auto all’altezza del settimo tornante di Fraciscio. Attimi di paura per una 60enne del paese.

 

L’incidente

Il sinistro è avvenuto poco prima di mezzogiorno di oggi, giovedì 20 giugno. La signora stava recandosi a Fraciscio da Campodolcino quando, per cause ancora da accertare (probabilmente un malore) ha perso il controllo della sua Suzuki Swift finendo contro la barriera della strada e poi capottandosi.

 

I soccorsi

Immediato l’intervento dei soccorsi. Sul poso i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale di Campodolcino e, in seguito anche i Carabinieri e la Polstrada, oltre ovviamente all’ambulanza e all’elicottero del 118. Particolarmente spettacolare l’operazione, col medico/soccorritore sull’elicottero che si è fatto calare sulla strada per verificare la condizioni della signora.

Il rientro

Dopo i primi momenti di paura le condizioni della signora sono apparse meno gravi di quanto inizialmente si potesse pensare. F.V., queste le sue iniziali,  è stata portata in ambulanza fino all’area campeggio dove è stata poi trasferita sull’elicottero e portata all’ospedale di Gravedona in codice giallo per le cure e gli accertamenti.