Stava praticando scialpinismo ma è rimasto bloccato per un infortunio. Fortunatamente per lui nei paraggi si trovavano alcuni membri del Soccorso Alpino e l’uomo, di 34 anni, è stato salvato prontamente.

Infortunato mentre fa scialpinismo

L’intervento di ieri, 6 febbraio 2019, è durato un paio d’ore l’intervento e ha impegnato la stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del Cnsas. Una persona si è infortunata mentre praticava sci – alpinismo nella zona del rifugio Salmurano, a una quota di 1754 metri. L’allarme è scattato poco prima delle 21. Per caso alcuni tecnici si trovavano in zona e questo ha permesso loro di arrivare immediatamente sul posto. L’infortunato è stato messo in sicurezza e portato a valle in motoslitta, dove ad attenderlo c’era l’ambulanza, per il trasferimento in ospedale.

LEGGI ANCHE: Colico, allarme in falesia: soccorso un 31enne